Il Team Speed-One è Campione Pirelli Cup 600 con Nicolò Castellini!

Nicolò, nato nel mantovano nel 1998 e cresciuto in mezzo alle competizioni, inizia a correre all’età di 8 anni ottenendo importanti piazzamenti nel campionato italiano minimoto, nel 2012 viene selezionato tra più di 1500 piloti per partecipare alla Red Bull Rokies.

Nel 2019 il suo talento non passa inosservato ed entra ufficialmente a far parte del Team Speed-One dove inizia da subito a competere con piloti di altissimo livello nella classe Pirelli Cup 600 in sella alla sua Kawasaki ZX-6R.

La costanza, la determinazione e il grande talento di Nicolò lo portano fin da subito a lottare per le prime posizioni e a macinare risultati gara dopo gara. Il 2021 è la stagione perfetta, Nicolò lotta con piloti del calibro di Fabrizio Lai, Nicola Chiarini e Lorenzo Petrarca.

Durante l’ultimo weekend di gara a Misano, Nicolò conquista la pole position con il suo nuovo Personal best di sempre: 1’39.112 un tempo che si allinea con i migliori 5 piloti del CIV Supersport. Gara 1 è molto combattuta e si disputa in soli 5 giri il giovane pilota Speed-One lotta costantemente per la prima posizione e chiude 2° dietro a Fabrizio Lai. Un risultato importantissimo che permette a Nicolò di assicurarsi definitivamente il titolo di Campione Pirelli Cup 600!

Gara 2 si svolge invece in condizioni meteo molto incerte, la pista è quasi bagnata e piloti entrano come gomme slick, i tempi in gara oscillano molto a seconda del meteo, inizialmente Nicolò rimane staccato dal gruppetto di testa ma a metà gara comincia a recuperare secondo dopo secondo concludendo con una lotta per il podio agli ultimi giri. Chiudendo quindi gara 2 in 4° posizione ma con il titolo di Campione già in tasca.

Pier Domeneghini PIDOM #934: l’ultimo weekend di gare vede anche impegnato in pista il pilota Speed-One Pier Domeneghini che compete nella Superior Cup, purtroppo non al 100% delle condizioni fisiche a causa di un lieve incidente al di fuori della Pista. Pier parte quindi in gara 1 27° chiudendo 29° a causa del polso dolorante. Una stagione ricca di alti e bassi per Pier che tuttavia non si è dato mai per vinto ed ha continuato a competere scontrandosi con piloti sempre più giovani e competitivi. Pier ha comunque dominato spesso la classifica over 50 dimostrandosi un ottimo pilota in grado di migliorare regolarmente le sue performance e lo sviluppo della sua Kawasaki ZX10-RR, supportato dal team tecnico Speed-One.

Pietro Sartori #123: Pietro conclude il campionato Pirelli Cup 1000 con importanti miglioramenti e sviluppi, in qualifica e gara testa il nuovo motore Superbike per la sua Kawasaki ZX-10RR, tuttavia non trovando il feeling perfetto decide di riutilizzare il precedente motore, il lavoro di squadra del team tecnico è fondamentale, la squadra di meccanici sostituisce prontamente il motore in poche ore e permette a Pietro di entrare in pista per svolgere Gara 1. Sartori parte in 23° posizione chiudendo poi in 19° posizione ma migliorando costantemente i suoi intertempi giro dopo giro.

Un’ottima stagione per Pietro che si è trovato a competere con piloti di altissimo livello durante tutto il campionato ma ha comunque saputo mantenere un’alta costanza nei risultati ed ha portato a casa miglioramenti sia nel feeling con la sua moto che nella tecnica di guida, anche grazie ai preziosi consigli del nostro Coach Kevin Manfredi.

Si conclude quindi una stagione davvero indimenticabile per il Team Speed-One, che grazie ad un impeccabile lavoro di squadra ed una perfetta interazione tra team tecnico e piloti riesce a portare a casa il trofeo della Pirelli Cup 600. Non resta quindi che complimentarsi con i nostri piloti Nicolò Pietro e Pier per i grandi risultati e miglioramenti ottenuti, e con tutta la squadra di esperti meccanici, elettronici e sospensionisti guidati dal Team Manager Massimo Orsi e dal tecnico Matteo Biondani.

La stagione 2021 si conclude e lascia spazio ai preparativi per il 2022 che porteranno importanti novità in casa Speed-One ed un ulteriore salto di livello all’interno del panorama di competizioni italiano. Stay tuned!

CAMPIONI

Il team Speed-One ringrazia per il costante supporto tutti i suoi promoter e sponsor tecnici:

PROMOTER:

Samap – Synergy – B2 srl – Siniscalco & Partners – Gastaldi Gomme Service – Ludar s.n.c – Faro Assicurazioni – Bazzi & Partners – Grassi Advisors & Accountants – Cremona Circuit – Colorificio Essegi – Bper Banca – Torrini Augusto e Figli Ascensori – Costruzioni Cappellari

SPONSOR TECNICI:

WRS – Motoclub 34 – Spark Italia – Caberg – Vircos.

Si decide tutto a Misano! Ultima tappa del Campionato Coppa Italia CIV il 25 e 26 settembre

La stagione volge al termine e l’ultima tappa del Campionato Coppa Italia CIV si svolgerà nel circuito internazionale di Misano Adriatico il 25 e 26 settembre. Ed è proprio qui che verranno incoronati i vincitori delle varie categorie del Trofeo Italiano Amatori e Pirelli Cup 600 e 1000.

Manca meno di una settimana al weekend di gara ma i piloti Speed-one non hanno mai smesso di allenarsi e migliorarsi in vista dell’ultima tappa di Campionato, che vedrà impegnati Pier Domeneghini, Pietro Sartori e Nicolò Castellini.

Importante anche l’aiuto fornito dal nostro Coach Kevin Manfredi che durante le giornate di test ed allenamento ha permesso ai nostri piloti di migliorare il proprio feeling con la moto e con il circuito permettendo a Pietro di abbassare il suo personal best di quasi un secondo.

Pier Domeneghini PIDOM #934 dopo un weekend non proprio fortunato al Mugello a causa di alcune difficoltà tecniche riscontrate alla sua Kawasaki ma con un gran miglioramento a livello di tempi e feeling con la moto, si presenta a Misano pronto a competere contro i piloti della Superior Cup e definire quindi la leadership nella categoria Over 50.

Pietro Sartori #123 anche Pietro è reduce da un weekend del Mugello poco fortunato che lo ha costretto al ritiro a causa di alcuni problemi tecnici, tuttavia grazie ai grandi miglioramenti stabiliti negli ultimi allenamenti ed un nuovo motore con prestazioni da Superbike arriverà pronto a competere anche per la prossima tappa di Misano.

Nicolò Castellini #47 Dopo una gara al cardiopalma al Mugello che lo ha visto lottare giro dopo giro e sorpasso dopo sorpasso per poi chiudere in terza posizione, Nicolò è comunque in testa al campionato Pirelli Cup 600, grazie ad una grande costanza nei risultati e alle sue ottime performance. Sarà quindi un weekend decisivo per Nicolò che dovrà competere per mantenere la testa del campionato e portare a casa l’ambito trofeo, in vista anche degli sviluppi per la stagione 2022.

Come sempre durante il weekend di gara saremo presenti presso il box 37 e 38 Con il nostro hospitality dedicato interamente alle iniziative dei nostri sponsor e alle esigenze dei nostri clienti. Vi aspettano numerosi Gadget marchiati Speed-One e le nostre ombrelline.

La conclusione della stagione 2021 porterà inoltre importanti novità in casa Speed-One che in vista del prossimo anno alzerà nuovamente l’asticella e porterà i suoi piloti a competere all’interno dell’ELF CIV scontrandosi quindi con i migliori piloti del panorama italiano, un grande passo avanti a livello tecnico ma anche di visibilità, garantita alle aziende che hanno deciso di supportarci durante il nostro cammino agonistico.

 Il team Speed-One ringrazia per il costante supporto tutti i suoi promoter e sponsor tecnici:

PROMOTER:

Samap – Synergy – B2 srl – Siniscalco & Partners – Gastaldi Gomme Service – Ludar s.n.c – Faro Assicurazioni – Bazzi & Partners – Grassi Advisors & Accountants – Cremona Circuit – Colorificio Essegi – Bper Banca – Torrini Augusto e Figli Ascensori.

SPONSOR TECNICI:

WRS – Motoclub 34 – Spark Italia – Caberg – Vircos.

Un appuntamento unico con Speed-One al Cremona Circuit, il 12 settembre

Il 12 settembre si svolgerà un importante evento promozionale nato dalla collaborazione tra il Cremona Circuit e il Team Speed-One.

Una giornata interamente dedicata ai clienti e sponsor che vedrà impegnati in pista anche i vincitori del concorso “Vinci una giornata in pista con Speed-One”.

I fortunati vincitori avranno infatti a disposizione una giornata intera dove scatenare le proprie moto ma, questa volta, seguiti da un team di tecnici professionisti, che gli permetterà di toccare con mano la grande differenza di comfort e sicurezza, che viene fornito al pilota il quale decide di appoggiarsi ad un Team strutturato, per svolgere le proprie giornate in pista.

Ma non solo, i vincitori avranno anche modo di girare insieme ai piloti ufficiali Speed-One: Pietro Sartori e Nicolò Castellini, nonché il coach ufficiale Kevin Manfredi, che partecipa al Campionato europeo SSP, avranno quindi a disposizione i preziosi consigli di piloti con anni di esperienza nel mondo delle competizioni.

Una giornata sicuramente da non dimenticare, che dimostra la continua evoluzione del Team Speed-One e la sua costante crescita sia per quanto riguarda i risultati agonistici, che per l’attenzione costante che viene rivolta ai numerosi clienti che ci scelgono per svolgere le loro giornate in pista o interi campionati.

Le giornate del’11 e 12 settembre saranno anche importanti allenamenti e test per i nostri piloti in vista dell’ultima gara della stagione, che andrà a definire la classifica finale dei vari campionati. Un appuntamento molto importante quello di Misano il 25 e 26 settembre che porterà alla conclusione della stagione 2021 e all’arrivo di grandi novità per la stagione 2022, che vedrà il team impegnato nel campionato più importante a livello italiano, anche grazie al supporto di uno dei principali costruttori a livello mondiale, che presto verrà svelato. Stay tuned!

Il team Speed-One ringrazia per il costante supporto tutti i suoi promoter e sponsor tecnici:

PROMOTER:

Samap – Synergy – B2 srl – Siniscalco & Partners – Gastaldi Gomme Service – Ludar s.n.c – Faro Assicurazioni – Bazzi & Partners – Grassi Advisors & Accountants – Cremona Circuit – Colorificio Essegi – Bper Banca.

SPONSOR TECNICI:

WRS – Motoclub 34 – Spark Italia – Caberg – Vircos.